HomeNews localiBariUn eco-weekend invidiabile…

Un eco-weekend invidiabile…

La presidente Fiab Giulietta Pagliaccio rilancia sulla mobilità cittadina

di Liù Silvestri

VENERDI’ TUTTI AL MARE

Un normale weekend per una normale eco-famiglia
Siamo a fine settembre e fa caldo! Ancora ed ancora.
Venerdì mattina il tempo è magnifico, un mare spettacolare. E allora, vogliamo farci sfuggire queste ultime possibilità di goderci il sole???
Prendo Topolino dalle materne e Zuccherino dal nido e propongo “MARE???” subito coro “MARE, MARE!!!!” ci fermiamo in una spiaggia che sembra spopolata e lì scendiamo. 
Effettivamente non c’è nessuno. Davanti a noi il paradiso! Ma dove abitiamo? Mare pulito, limpidissimo, sabbia (quasi accettabile) ma piena zeppa di relitti di mare: conchiglie, pezzi di legno levigati dall’acqua, spugne di mare lasciate al sole ad essiccarsi. Spoglio Topolino e Zuccherino, ma sì! Uno con le mutandine di Spiderman e l’altro con il  pannolino. Avevo preannunciato, anzi minacciato “NON SI FA IL BAGNO!” ma sono stata  poco credibile: dopo nemmeno cinque minuti son lì nudi e ululanti immersi nell’acqua calmissima ed azzurra. Ma cosa dirgli?  Beati loro! In estasi, cominciano a cercare granchi sugli scogli e davvero ci son flotte di piccolini pronti a nascondersi. Ne prendiamo uno enorme al volo e lo studiamo poi di nuovo in acqua. Sulla sabbia raccogliamo spugne e pezzi di legno che ci serviranno per dei lavori (facciamo lavoretti praticamente ogni giorno). Facciamo corse da pazzi: siamo felici che la spiaggia è NOSTRA:giochiamo ai pirati, racconto una storia e poi, quando è ora di rientare, all’orizzonte spunta papà. In auto, sfiniti, si addormentano. 

 

 

SABATO PICNIC SUL MONTE
Ok, prepariamo il tutto: insalata di pasta, acqua, succo, frutta tagliata, tutto nei contenitori, piatti veri (di plastica non ne compriamo), bicchieri, libri, buste (qualcosa la raccogliamo di sicuro), tutto in due zaini coperta compresa, cappellini e pallone. Partiamo per una nuova avventura. 
Sul monte c’è un vecchio cancello arrugginito, perché in verità è privato ma,davvero davvero, ci vanno tutti quando vogliono. Superarlo è semplice, questo alletta maggiormente Topolino e Zuccherino, (le cose che non si possono fare…). Oltrepassiamo, ci sono i trulli “delle streghe”, vecchi ed abbandonati, completamente aperti e questa già di per sé è un’avventura. Ma questi due ometti non cedono mai alla paura?
Ci dirigiamo verso la pineta, coperta nell’erba si pranza, sono affamati.

Scopriamo un tronco d’albero buttato giù di netto e diventa la coda di un dinosauro gigantesco. Nel silenzio totale si sentono solo le loro voci su di giri. Le farfalle svolazzano. I fiori ci sono. Raccogliamo pigne che ci serviranno per i nostri lavoretti, qualche bulbo da ripiantare, del finocchietto da far seccare, le buste servono sempre! Muretti da scavalcare, alberi da ammirare, battaglie da combattere e partite da giocare. Stesi sulla coperta a leggere una storia e torna la pace. Che pace!!! Ripartiamo e…crollano.

DOMENICA, IL RIPOSO DEI “GUERRIERI” 
Oggi non si esce, abbiamo tanto da fare: l’orto da risistemare, i cani da pulire…e poi la solita domanda: “MAMMA FACCIAMO UN LAVORO? Oggi che si fa?” “Va bene, mentre papà zappa e pianta broccoli, insalate, verze e cime di rapa che ci serviranno per l’inverno noi potremmo inventarci qualcosa…… e va bene, costruiamo dei reattori spaziali! Facile! Con un paio di bottiglie, un vassoio per dolci di cartone, nastri riciclati, carta colorata ed ecco fatto, si può volare!!!! Il pomeriggio è passato così tra cielo e terra.

 

Abbiamo raccolto le melagrane, le noci, gli ultimi peperoncini, le nocciole dall’albero: domani facciamo la crema al cacao!

Ecco il nostro weekend in famiglia! Meritato, goduto e a costo zero!

Per conoscere chi è la nostra nuova Bibi’s Angel Liù Silvestri, clicca qui. 

Qui, invece, trovi gli interventi di tutte le nostre mamme-antenna. Ovvero Bibi’s Angels, ovvero gli angeli di Bibi. Non sai ancora chi è Bibi? Ma allora  te lo presentiamo….

 

redazione

Siamo giornalisti ma siamo soprattutto genitori. Siamo di Bari, Potenza, Roma, Cosenza e accomunati da un unico desiderio: fare informazione tematica per scuole, associazioni del sociale e del no profit e famiglie con bambini da 0 a 14 anni, Bibi è la mascotte della nostra webcommunity che ha molto a cuore le città a misura di bambini. Le città a misura di famiglie. Ma ci sono?

43 commenti

  1. Fantastico!! Quanto sono cresciuti e belli! :)) e quanto vi invidio ! La puglia e Monopoli ci mancano un casino… Mi manca vedere il mare tutte le mattine portando i bimbi a scuola, mi mancano i trulli, mi manca la cucina che seccondo me è una delle migliori d'italia senon la migliore. Ci mancano i sapori veri, il sole e gli ulivi. Un abbraccio Enorme!

  2. fantastico direi mi piacerebbe far parte di tutto momento di benessere naturale veramente bello

  3. complimenti!!! utilissime idee per tutti (anche per i più grandi)..e stupende le foto!

  4. Morgana del Deserto

    eh si, era proprio un we caldissimo, praticamente estate. ma dov'è questa spiaggia delle meraviglie? a Monopoli?

  5. be? un week end meraviglioso!!!! complimenti mamma Liù!!!

  6. Un racconto davvero adorabile. Si riesce a vedere il bel mare, a giocare con voi ed i granchietti e a godersi felici il meritato riposo dopo giornate semplici e intensissime…insomma, si può vivere con voi le vostre avventure…e fantasticare su dove decideranno di portarvi i reattori spaziali! Viene voglia di passare un bel week end come il vostro all’insegna di sole e tanta fantasia…! Un bellissimo racconto che fa viaggiare 🙂 !!!

  7. E’ quello che le persone dovrebbero ricercare, che sia un’intera famiglia o un singolo individuo. Invece dormiamo…

  8. Bellissimo, è quello che tutti dovrebbero ricercare…famiglia intera o singoli individui….invece dormiamo.

  9. grande esperienza!!! attenta alla natura ed ai bambini!!!che forza e che resistenza!!! mi piace!!!

  10. Sara Valtancoli

    Bellissimo 🙂

  11. Rosalba Stallone

    Mare, monti, campagna……un mondo esteriore bellissimo …..ma ancor più bello e ricco quello interiore che riesci a trasmettere ai tuoi figli dedicando loro il tuo tempo libero ….sei un'insegnante precaria ….ma hai tutti gli strumenti per essere una mamma meravigliosa ………

  12. Bravissima, ottima giornata educativa e intelligente

  13. Liù è stupendo leggere le tue avventure con i tuoi complici Topolino e Zuccherino!!!Sei davvero una mamma fantastica, i tuoi bimbi cresceranno forti e pieni di fantasia una cosa rarissima purtroppo!!!Spero un giorno di diventare un papà e fare le stesse cose che fai tu!!!Non mollare mai mamma Liù!!!Un bacione a te e i tuoi due bimbi!!! Continua a scrivere i tuoi racconti…mi fai sognare e fai crescere la mia voglia di diventare un papà!!!

  14. Sembra un week end nel Paese delle Meraviglie! Sognare si può con i tuoi racconti e la cosa più bella è sapere che le favole possono diventare realtà! Complimenti Liu’!!!!

  15. Silvia crescentini

    Bellissima idea di we, fantasia, partecipazione e liberta’…tutto cio’ che davvero serve ai bambini…spendiamo piu’energie per e con loro, e facciamolo con semplicita’ e utilizzando cio’ che abbiamo , non dimentichiamo quanti doni riceviamo continuamente…basta guardarci intorno…e dentro! Hurra’ per bibi liu’!

  16. Semplicemente bello! quasi mi sembrava di essere l con voi: cielo, mare, sole, nuvole e sopratutto il calore di una famiglia unita e felice! Grazie Li!!

  17. Condivido, è una reale alternativa alla tipologia consumistica, monotona, imposta, di questo sistema politico-sociale di oggi, è un bellissimo esempio pacifico, affettivo, di vita quotidiana. Non sarete soli, anch’io con la mia famiglia stiamo intraprendendo alcune scelte comuni, resistere e in bocca al lupo, ciao

  18. ufff …..ma il racconto del trio avventuriero a caccia di emozioni è già finito!ehi ragazzi mi avete lasciato a giocar con la coda del dinosauro!!!!:-))))mi raccomando portate anche me nella busta la prossima volta così potrò far esperienza anch'io di un weekend tutto a forma di cuore:-)))))evviva liù e i suoi cuccioli:-))))

  19. Alessia Bertoncini

    Cara Liù sei proprio una supermamma 🙂

  20. Ma che bello….mi sono accorto anche io, soprattutto in questa ultima estate, che le cose semplici sono le più appaganti per loro che sono alla continua scoperta della vita ! Brava…

  21. viviamo una terra generosa. e spesso non lo apprezziamo. Liù sei speciale. E sei un esempio per noi, papà e mamme di città, troppo assuefatti al nulla metropolitano.

  22. Jacqueline Monterosso

    che bella giornata!!!!!

  23. Cosa aggiungere? Bellissimo mare, stupendo posto e splendida famiglia! Beati voi!

  24. Francesca Tanese

    cose piccole,semplici che raccolgono un immensità di emozioni … !!!!

  25. Come si può rinunciare a tutto questo!!!!!????
    La vita che facciamo in città come quella dove vivo è talmente estranea a tali emozioni che sono felice che qualcuno ne possa godere! così semplicemente…. Liù sei magnifica!!!

  26. Fabiola Stai Bene Tu

    Una donna fantastica e una mamma fantastica!!avrei voluto crescere anch'io cosi…:(
    sei un esempio….:D

  27. Ministro dell’Istruzione dovrebbero farti!
    Siete meravigliosi!!! :))))))))

  28. Kikko Oasi del Silenzio

    … Eco-weekend … certo che questa parola interroga, stuzzica, propone e scuote
    Il tuo racconto, la tua testimonianza, cara Liù, é la tappa di un percorso culturale e sociale che i bambini hanno innato in loro
    La semplicità, la bellezza del Creato, profumi e gusti che si stanno smarrendo o per meglio dire, stanno scivolando dalle ostre esistenze
    "Eco" dovrebbe essere la normalità, non l'eccezione … "weekend" dovrebbe ritrovare il suo senso nel prendersi il tempo per stare insieme, raccogliere, seminare, costruire insieme.
    La natura semplice offre delle scoperte ininterrotte, proprio perché il canto di un usignolo non é lo stesso di ieri, quel filo d'erba stropicciato ha un colore diverso.
    Ti ringrazio cara Liù, perché nel tuo racconto proponi una possibilità, una scelta, un inizio per una vita "Eco-semplice" e, paradossalmente, questa meravigliosa prospettiva non chiede richezza, ma unicamente del tempo che troppo spesso rincorriamo … perdendo tempo
    I tuoi figli, la tua famiglia, conoscono il profumo dell'erba verde e rigogliosa che nulla chiede e tutto dona
    Bravi !

  29. Liù carissima…sei speciale, tuo marito è speciale! i tuoi figli…non potranno che diventare speciali anche loro

  30. Fantastico! Ogni genitore dovrebbe ritagliarsi dei momenti così con i propri pargoli 🙂 Sempre meravigliosi i racconti de La Liù! 😉

  31. Fantastico week end… realizzi quello che io sogno… e sei cosi brava a rendere la bellezza di cio che fai e la felicità dei tuoi piccoli e fortunati figlietti (fortunati ad avere una mamma come te!)… trovo che veramente non ci sia niente di piu edificante stimolante per i bambini di quella età.
    come mi piacerebbe venire con te.. ma quando potrò i tuoi saranno gia a scuola! continua cosi amica.. e scrivi che mi dai le idee e io te le copio 😉
    vi abbraccio!

  32. che meravigliose idee!

  33. Che belle giornate avete passato, grazie per il racconto 🙂

  34. sei una mamma perfetta arricchisci la fantasia dei bambini kome nessuna al mondo un bacio da tutti noi 🙂

  35. Simona Paganelli

    Grande Liù!!

  36. Lara Scandella

    Bellissimo eco-weekend e quante belle cose imparano i bambini con voi <3

  37. che bella donna!! ma i figli sono i suoi? sembra una ragazzina!!! comunque bellissima esperienza nella semplicità come si dovrebbe fare, i giocattoli non servono a nulla…torniamo a quando si faceva…
    bella lei!!!

  38. …voglio una mamma con reattore eco-riciclato incorporato! 😀 MITICA La Liù!

  39. le cime di Rapa fanno pensare ad una tua provenienza… non saprei dire se trentina o valdaostana… una leccese…. quindi vicina di casa… ti scrive che tu e la tua eco-famiglia siete una vera bomba di energia

Inserisci un commento